Segnalibro

8.00 On Sale

I segnalibro sono confezionati in Bolivia dalle donne artigiane sostenute da Progettomondo.mlal. Un lavoro paziente, una conoscenza antica tramandata nel tempo, che rendono questi oggetti di artigianao delle vere e proprie opere d'arte.

Ogni simbolo intessuto ha un significato, e la loro successione racconta una storia, riflette un modo di pensare a una particolare visione del mondo.

TARABUCO (vita agreste)
I disegni delle tessitrici di Tarabuco si inscrivono in un rettangolo dove lo spazio ricrea la vita contadina, così come si svolge nella quotidianità.
Ecco apparire in miniatura un mondo ordinato, luminoso, simmetrico, dove la vita rurale si trasforma in forme, figure, colori abbinati allo scorrere delle stagioni e degli esseri che circondano la loro vita: cavalli, lama, pecore, raccolta del mais, focolai dove la donna china prepara il cibo, scene agresti, sagre, matrimoni e tutto ciò che fa parte della loro vita reale.

JALQ'A (rosso e nero)
Anche per gli Jalq’a i disegni vengono inscritti in un rettangolo dove le figure riempiono lo spazio in forma caotica, senza intenzione né di simmetria, né di assi ordinati, dove non si capisce se il disegno è il fondo o è la stessa figura. Usano solo il rosso e il nero, i colori che assorbono la luce.
I personaggi protagonisti sono animali immaginari o realistici: capre, uccelli, cani, gatti, lama, sovente rappresentati in maniera irreale.
Il linguaggio del mondo che le tessitrici Jalq’a evocano corrisponde a un mondo scuro fatto di immaginario e di sogni.

CARATTERISTICHE
Prodotto confezionato a mano dalle artigiane tessili della Bolivia sostenute da Progettomondo.mlal
Dimensioni: 3 cm x 15 cm

SPEDIZIONE
Se ritiri l'ordine presso la sede di Progettomondo.mlal (viale Palladio 16, Verona), al momento del pagamento inserisci il codice sconto RITIROINSEDE per azzerare le spese di spedizione.

Share